grande successo sulla riscossione che ha violato lo Statuto del contribuente

grande successo sulla riscossione che ha violato lo Statuto del contribuente

Commissione Tributaria Provinciale di Aosta sentenza n. 7 del 2016 del 25.01.2016  accoglimento con successo di ricorso avverso cartella di pagamento per violazione della legge 27 luglio 2000 n. 12 c.d. statuto del contribuente

In sede di ricorso il contribuente tra le altre aveva eccepito l’esistenza della notifica e di tutti gli atti consequenziali, resisteva in giudizio l’Agente della Riscossione eccependo il proprio difetto di legittimazione passiva e di non accettare il contradittorio sul merito della vicenda.

La Commissione su quest’ultimo punto ha, invece, evidenziato che l’Agente della Riscossione, avendo possesso del ruolo dell’Agenzia delle Entrate, avrebbe dovuto accertarsi, nei limiti della diligenza richiesta, della regolarità della notifica degli atti prima di procedere con la riscossione ed ha, pertanto, accolto il ricorso.

Vi invitiamo a leggere il provvedimento ed a contattarci per maggiori approfondimenti.

sentenza 7-2016 C.T.P. Aosta



Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.