iscrizione ipotecaria annullata grande successo su Pavia

iscrizione ipotecaria annullata grande successo su Pavia

Commissione Tributaria Provinciale di Pavia sentenza n. 279 del 09.05.2016:  comunicazione preventiva di iscrizione ipotecaria annullata perché giuridicamente inesistente

Lo studio dell’avv. Giovanni Toffali è riuscito ad ottenere con la pronunzia in oggetto, di cui ci si pregia di condividerne il contenuto,  la richiesta di annullamento di un avviso di iscrizione ipotecaria.

Il ricorso è stato fondato sui seguenti motivi: inesistenza  della notifica della comunicazione per esser stata consegnata a soggetto non legittimato; omessa notifica della cartella di pagamento; violazione degli art. 7 e 17 della L. 212/00; difetto di motivazione per omissione dell’entità del preteso credito; omessa indicazione degli immobili; omessa indicazione degli interessi dovuti; illegittimità dell’iscrizione a ruolo.

La Commissione a seguito del disconoscimento, da parte del contribuente, delle cartelle di pagamento, che costituiscono il presupposto dell’iscrizione ipotecaria, ha chiesto l’esibizione dei documenti originali ed Equitalia non via ha mai provveduto.

A seguito della soccombenza di Equitalia vi è stata anche la condanna, di quest’ultima, al pagamento delle spese.

Vi invitiamo a leggere il provvedimento ed a contattarci per maggiori approfondimenti.

Sentenza 279-2016 C.T.P. Pavia



Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.